Nell’harem di Denise Zintgraff, Emina Cevro Vukovic

di Blogger Commenta

 Nell’harem di Denise Zintgraff, Emina Cevro Vukovic

Milledue notti in un palazzo reale saudita: una donna europea racconta

Denise, una donna europea in cerca di lavoro, accetta di diventare la precettrice di un principino dell’Arabia Saudita. Inizia da quel momento un’avventura che dura più di due anni e la porta a vivere nell’harem di uno dei palazzi più lussuosi dell’Arabia Saudita. Viene confinata, com’è costume dei luoghi, nella parte di corte riservata alle donne. Ed è per Denise la scoperta di un mondo diverso. Denise, infatti, scopre una vita fatta di lussi inimmaginabili, feste incantate, vacanze da sogno, e di piccoli riti quotidiani dolci e affettuosi capaci di sedurre quanto la libertà. Ma ben presto Denise deve affrontare la durezza e l’oppressione della legge coranica, che obbliga le donne ad essere completamente sottomesse agli uomini e mortifica la sessualità in maniera ossessiva.

Un racconto unico, che fa luce su un mondo affascinante e segreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>