Il tempo che vorrei di Fabio Volo

di Blogger Commenta

Il tempo che vorrei di Fabio Volo

“I’ll trade all my tomorrows for a single yesterday: cambierei tutti i miei domani per un solo ieri, canta Janis Joplin”

È forse proprio questo il tempo che vorrei. Lorenzo non sa amare o non sa dimostrarlo. Perciò si trova di fronte a due amori difficili da ricostruire: con un padre che forse non c’è mai stato e con una donna che se n’è andata.

Forse diventare grandi significa imparare ad amare e a perdonare. Forse conviene fare un lungo viaggio alla ricerca del tempo perduto. E Lorenzo compie questo percorso, questo viaggio alla ricerca di se stesso e dei suoi sentimenti più profondi.

Nel nuovo libro di Fabio Volo c’è sincerità ed ironia, emozione, commozione, stupore: un mix di sentimenti e situazioni in cui ritroviamo la nostra vita stessa. E ci accorgiamo che la nostra vita quotidiana somiglia a quella di vita Lorenzo, con le stesse incertezze e gli stessi timori.

La morale è una sola: bisogna avere il coraggio di ripercorrere a ritroso il proprio cammino per ritrovare il tempo perduto, per capire e perdonare e forse… perdonarsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>