letteratura inglese

Il mare degli inganni di Tim Severin

Hector Lynch è riuscito a evitare la forca grazie ad una giovane donna dal volto angelico e dal cuore generoso, Maria, che per amor suo ha mentito in tribunale perché fosse scagionato dall’accusa di pirateria.
Ma il destino non è benevolo per i due sfortunati giovani: infatti, subito dopo il processo, la ragazza è costretta a tornare in Perù. Ma Hector non si arrende al destino e accetta l’offerta d’imbarcarsi sotto il comando di John Cook per tentare un’impresa alla quale pochissimi marinai sono sopravvissuti: doppiare lo stretto di Magellano. Pur consapevole, Hector, dei pericoli cui va incontro, anche perché John Cook è un pirata tra i più crudeli e spietati che infestano i mari del Sud.

Read moreIl mare degli inganni di Tim Severin

Il profumo del tè e dell’amore di Fiona Neill

Jonathan Sleet è un cuoco famoso che decide di celebrare i suoi quarant’anni organizzando una rimpatriata con i suoi vecchi amici.
Quindi li invita a trascorrere tutti insieme una settimana al mare in una splendida villa per rivivere i vecchi tempi. Buon cibo e ottimo di vino trasmettono buonumore e quindi la voglia di rilassarsi e divertirsi staccando la spina dal quotidiano per ben sette giorni. Ma vivere e stare insieme come ai vecchi tempi è solo un’utopia, perché attraverso gli anni le cose cambiano, la vita cambia. E i rapporti interpersonali anche cambiano.

Read moreIl profumo del tè e dell’amore di Fiona Neill

L’anello dei ghiacci di Michael Ridpath

Siamo in Islanda, nei dintorni di Reykjavík, dove viene assassinato Agnar Haraldsson, uno dei più importanti studiosi dell’opera di Tolkien.
Una morte apparentemente assurda, ma che forse ha una spiegazione. Infatti il professore, poco prima di morire, era riuscito ad avere un prezioso manoscritto risalente a ottocento anni prima, un’antica saga nordica dalla quale forse Tolkien ha preso ispirazione per scrivere Il Signore degli Anelli. Ma non ci sono tracce del manoscritto né dei due uomini misteriosi che stavano trattando con lo studioso per impadronirsene. A dare una mano alla alla polizia di Reykjavic per far luce sulla vicenda arriva Magnus Jonson, un poliziotto di Boston, un islandese che vive in America.

Read moreL’anello dei ghiacci di Michael Ridpath

Il rubino di fumo di Philip Pullman

Sally Lockhart, una ragazzina di sedici anni che vive nei bassifondi della Londra vittoriana, cerca di risolvere il mistero della morte del padre, ma trova ovunque pericoli ed enigmi.

Tutto comincia con una frase pronunciata per la prima volta da Sally, che in verità non ne conosce neppure il significato e il potere micidiale. Ma sta di fatto che la persona che le sente muore di paura. “Attento alle Sette Benedizioni…”: chissà perché Sally pronuncia quelle parole, ma è pur vero che da quel momento viene perseguitata da canaglie e assassini, mentre lei cerca di scoprire chi ha rubato il rubino lasciatole in eredità dal padre e in che modo è legato al traffico d’oppio.

Read moreIl rubino di fumo di Philip Pullman

Sasenka di Simon Montefiore

Il romanzo parla di una giovane bellissima donna, Sasenka, appartenente ad una famiglia della decadente nobiltà russa, che vive a San Pietroburgo.

Ha un padre ricchissimo e uno zio bolscevico. A soli sedici anni, decide di abbracciare le idee rivoluzionarie dello zio contro la volontà del padre assolutamente contrario alle sue idee. Ma la scelta di Sasenka è irremovibile e per tutta la vita lei rimane fedele ai suoi principi, anche se questa scelta significa rompere i rapporti con la famiglia d’origine e diventare una spia al servizio del comunismo. Viviamo così i momenti principali dell’instaurazione e poi della disfatta del nuovo regime attraverso gli occhi di Sasenka, che accetta il suo destino nonostante la scoperta dei feroci crimini commessi dai suoi compagni in nome dei grandi valori del regime.

Read moreSasenka di Simon Montefiore

I figli della mezzanotte di Salman Rushdie

Il romanzo narra le vicende dei mille bambini nati tutti in India il 15 agosto 1947, allo scoccare della mezzanotte

In quello stesso momento l’India proclama la propria indipendenza dall’Impero britannico. Questi bambini, tutti, hanno poteri straordinari: sono forti, capaci di diventare invisibili e di viaggiare nel tempo e sono tutti di bellezza soprannaturale. La forza di ognuno è proporzionale al momento prima della mezzanotte in cui è nato: chi è nato proprio a mezzanotte in punto è il più forte. Il protagonista, Saleem Sinai, nato un minuto prima della mezzanotte, è il secondo in ordine di potenza. Comunque tutti sono in contatto mentale tra loro. Ma solo Saleem Sinai sa penetrare nella mente degli uomini. In punto di morte, egli racconta la propria storia e insieme quella dell’India sotto il governo autoritario di Indira Ghandi.

Questa è l’opera che ha rivelato al mondo il talento letterario di Salman Rushdie. È un romanzo magico, politico, avvincente. Riassunto in poche righe, per la complessità delle vicende che si susseguono, non rende certamente una comprensione precisa degli eventi. È da leggere per coglierne il significato magico, pressoché tragicomico che lo contraddistingue.

L’arte di dirsi addio di Rebecca Connell

L’arte di dirsi addio di Rebecca Connell

Louise ha 23 anni e fin da ragazzina ha nutrito il desiderio di andare a fondo della perdita che ha segnato la sua infanzia e capire che cosa fosse davvero successo a sua madre, scomparsa in un incidente automobilistico quando lei era soltanto una bimba

La traccia che Louise ha è quella di un uomo, Nicholas, un professore universitario, con il quale la madre aveva avuto una impetuosa storia d’amore clandestina. Nicholas si rivela una persona del tutto inaspettata e a conoscenza di alcuni brandelli di storia dai quali tuttavia Louise intuirà parte della verità sulla madre, sulla natura ambigua dell’amore, e anche su se stessa.

Read moreL’arte di dirsi addio di Rebecca Connell

I love mini shopping di Sophie Kinsella

I love mini shopping di Sophie Kinsella

Becky Brandon (nata Bloomwood) è convinta che essere madre sia facile, ma naturalmente deve ricredersi

A due anni la piccola Minnie è un uragano, specie quando entra nei negozi afferra tutto ciò che vede al grido di “Miiiio!” e sembra avere già le idee molto chiare in fatto di shopping. Becky esclude che sua figlia sia una bambina viziata, anche se in realtà non sa come fare con lei.

Read moreI love mini shopping di Sophie Kinsella