Coppie in attesa. Il desiderio di diventare genitori di Giorgia Zaffini

di Blogger Commenta

 Un saggio che rivela un dato abbastanza inatteso: il crescente aumento dell’infertilità.
Ma cosa può aver provocato questa stagnazione procreativa nel corso della vita di una donna, ma anche dell’uomo, perché il problema dell’infertilità tocca entrambi i sessi? E chi non dimentica la disperazione di tante donne infelici perché avevano troppi figli da mantenere e le loro disponibilità economiche erano scarse se non addirittura inesistenti? Nascite accettate perché capitate, non desiderate, non per mancanza d’amore ma perché la miseria era più forte del desiderio insito in ogni donna di diventare madre. Fertilità senza controllo e i figli nascevano come funghi.

I tempi moderni hanno stravolto anche questa forza naturale della natura e alla disperazione di mettere al mondo troppi figli oggi si è sostituita a quella di non poterne avere. I dati statistici rilevano che l’infertilità è un dato diagnostico in forte aumento e colpisce sempre più le coppie che desiderano avere un figlio.
Aumentano le richieste di terapie mediche per l’infertilità e per la fecondazione in vitro. Potremmo parlare di emergenza nel settore natalità con un alto indice di urgenza. Per le coppie in attesa si rendono, quindi, sempre più necessari aiuti concreti e sinergici tra le terapie mediche e i supporti psicologici.
È come se si andasse incontro all’estinzione della specie. È una constatazione un po’ amara, certamente un po’ troppo pessimistica. Ma è una realtà che non si può ignorare. L’unico conforto nella dilagante attesa spasmodica di un figlio ci viene dal progresso scientifico: infatti, con un’assistenza combinata fra intervento psicologico e assistenza medica oggi si offre alla coppia la possibilità di affrontare e risolvere tematiche dolorose che non sempre si riesce ad affrontare senza il sostegno di uno specialista.
L’AUTRICE|
La Dott.ssa Giorgia Zaffini
ha conseguito a pieni voti due lauree, la prima in Lettere e la seconda in Psicologia, è iscritta all’ordine degli psicologi delle Marche ed ha ultimato con successo il corso osservativo biennale modello Tavistock approfondendo ed ampliando ulteriormente tematiche riguardanti l’età infantile, adulta, la genitorialità e la difficoltà che le coppie di oggi attraversano nel coronare il loro sogno di avere un figlio.
Su queste premesse e sulla base di anni di ricerca nascono così le due pubblicazioni intitolate “Coppie in attesa” e “Quando nasce un genitore”, pubblicate presso Armando Editore. La dottoressa Zaffini è interpellata, con buon esito, per consulenze e colloqui privati da coppie, genitori, adulti e bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>