Il golfo del paradiso di Gina Lagorio

di Blogger Commenta

Il golfo del paradiso di Gina Lagorio

Protagonista un vecchio pittore, Michele, che vive con la moglie in Liguria, nello scenario paradisiaco di un golfo. Michele è un uomo testardo, rifiuta di arrendersi al tempo che passa, agli anni che avanzano lasciando dietro di sé la scia dei ricordi e dei rimpianti. Ma Michele ha un solo rimpianto: aver rinunciato ad un quadro che aveva dipinto dopo un’indimenticabile notte di passione.

I nipoti Paolo e Margherita s’impegnano a ritrovare l’opera visitando antiquari, mercanti d’arte, collezionisti e contattando perfino speculatori senza scrupoli. Il magico dipinto viene ritrovato, ma stranamente Michele rifiuta di rivedere la sua opera tanto rimpianta. Una rinuncia che stupisce, dopo tanto cercare, forse dolorosa, ma che può avere un’unica spiegazione: nessun ”originale” può sostituire la ”copia” che il vecchio pittore ha ridipinto a memoria nel suo cuore. Un piccolo thriller che commuove e fa capire che con il passare degli anni molte cose cambiano, ma i ricordi importanti rimangono per sempre custoditi gelosamente in quello scrigno meraviglioso che è il nostro cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>