La casa degli amori impossibili di Cristina Lopez Barrio

Spread the love

Clara Laguna è una ragazza molto bella, che vive serenamente in un villaggio sperduto della Castiglia di fine Ottocento.
Una vita tranquilla, ignara del terribile destino che l’attende, ma che viene sconvolta dall’arrivo improvviso di un giovane cacciatore andaluso che cavalca solitario per le strade polverose del paesino e non guarda in faccia nessuno dei paesani: li ignora completamente, come se lui fosse solo in quell’angolo sperduto della Castiglia. Ma solo una persona riesce ad attirare la sua attenzione, Clara: se ne sente subito attratto e se innamora perdutamente. Anche lei subisce il fascino di quel forestiero bello ed elegante e ricambia appassionatamente il suo amore. Ma incombe su di lei e sulla sua felicità una predizione fatale.

Fin dalle origini della stirpe, infatti, le donne della famiglia Laguna sono condannate ad una terribile maledizione: tutte, una dopo l’altra, soffrono per amore e danno alla luce soltanto femmine che ereditano il crudele destino. L’una dopo l’altra, tutte. E infatti accade anche a Clara che, dopo aver rivelato al suo bell’andaluso di essere incinta, viene abbandonata dal giovane cavaliere, che le lascia solo la casa rossa dove avevano vissuto il loro amore.
Accecata dalla rabbia, la ragazza, nella casa rossa, si offre a tutti gli uomini che la desiderano, pur sapendo che se partorisce una bambina anche lei viene colpita dalla sua stessa sfortuna. Ma il destino decide altrimenti: dopo generazioni condannate ad amori tragici, nasce il primo maschio: Santiago. È la fine della maledizione? Santiago romperà veramente l’incantesimo e riuscirà finalmente a vivere serenamente il suo amore non più impossibile?
L’AUTORE
Cristina López Barrio
 è nata a Madrid nel 1970, dove ha studiato legge, specializzandosi in diritto d’autore. Ha esordito nella letteratura con un apprezzatissimo libro per ragazzi, per poi dedicarsi al mondo degli adulti con La casa degli amori impossibili, bestseller in Spagna.

Lascia un commento