L’allieva di Alessia Gazzola

di Blogger Commenta

Protagonista di questo libro è Alice Allevi, una giovane specializzanda in medicina legale

È un po’ distratta ma tanto innamorata del suo lavoro da sopportare le continue umiliazioni dei suoi superiori che non la ritengono adatta a quel mestiere. Nelle difficoltà quotidiane, normali nell’istituto in cui lavora, è sostenuta e incoraggiata dalle amiche che le sono sinceramente affezionate, dalla sua coinquilina giapponese, Yukino, una ragazza piena di vita e di coraggio, e dalla stima che il suo collega Claudio pare dimostrarle. Fino all’omicidio…

La Roma bene è sconvolta da un tragico evento: muore improvvisamente Giulia Valenti, una ragazza di famiglia altolocata. Giulia Valenti, di appena vent’anni, è morta in seguito all’assunzione di eroina tagliata male. Incidente o un omicidio? Accanto al corpo non c’è traccia della siringa, quindi si presume che la ragazza non era sola. Naturalmente, come di consueto, è necessaria la presenza di un medico legale per il sopralluogo sulla scena del crimine. Tocca proprio ad Alice vedere il cadavere della ragazza con la testa circondata da una pozza di sangue e capisce che quello non è un caso come gli altri. Perché questa volta conosce la vittima e forse ha qualche sospetto. Ma in quell’ambiente bisogna muoversi con tatto e diplomazia e Alice…come si comporta??? Scopriamolo insieme…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>