Dietro il velo di Jean P. Sasson

di Blogger Commenta

Dietro il velo di Jean P SassonDietro il velo di Jean P. Sasson

Storia di una principessa saudita nella sconvolgente realtà del mondo che la circonda

Sultana, una principessa araba di sangue reale, uso uno pseudonimo per raccontare le condizioni disumane in cui vivono lei e tutte le donne che la circondano. Non hanno nessun diritto civile, sono totalmente sottomesse ai voleri e ai capricci degli uomini, che sia il padre o il marito o anche i figli maschi, prepotenti anche con le loro madri e le loro sorelle. Sono ricche, di famiglie nobili, ma non godono di nessuna autonomia e trascorrono il loro tempo da recluse, senza alcuna speranza di riscatto. Obbligata a celare il volto con un velo, la donna araba non ha proprio alcun valore. Infatti se dà alla luce una bambina, la sua nascita non viene neppure registrata.
All’improvviso la guerra del Golfo mette a contatto due mondi completamente diversi: quello delle donne emancipate e quelle delle donne recluse del mondo arabo. Un incontro-scontro esplosivo, che ha scatenato nell’autrice il desiderio di far conoscere al mondo le condizioni delle donne musulmane.

Soprattutto per amore delle sue figlie e preoccupata per il loro futuro, la protagonista decide di rivelare le terribile condizioni in cui vivono, o meglio sopravvivono le donne saudite. Un documento sconvolgente e sincero, che dovrebbe scuotere le coscienze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>