narrativa

Il profumo di Patrick Suskind

Jean-Baptiste Grenouille nasce il 17 luglio 1783 nel luogo più puzzolente di Francia, il Cimetière des Innocents di Parigi.

Circondato da tanto fetore il piccolo Jean-Baptiste Grenouille ha una strana caratteristica: non solo non ha il profumo che hanno di solito i bambini appena nati, ma non emana proprio alcun odore. Per questo la madre lo rifiuta appena nato. Tutti lo rifiutano, le balie e perfino gli istituti religiosi. E poi è anche brutto, proprio un bambino sfortunato, che nessuno ama, per il quale tutti provano repulsione.

Read moreIl profumo di Patrick Suskind

Settanta acrilico trenta lana di Viola Di Grado

È la storia di Camelia e di sua madre Livia, che vivono a Leeds, in Inghilterra.

Sono arrivate in questa città per seguire il padre di Camelia che, pur avendo moglie e figlia, intreccia una relazione con Liz Turpey, una donna inglese con la quale muore in un incidente d’auto. Una tragedia che sconvolge la vita di Camelia e Livia fino alla follia. Livia è una brava suonatrice di flauto, ma dopo la morte del marito non riesce più a suonare ma neppure a parlare, a mangiare, a lavarsi, a vivere in sintesi, chiusa in un silenzio alienante. Camelia ha invece una reazione diversa: diventa violenta, aggressiva e distruttiva, rompendo tutto quanto le capita fra le mani.

Read moreSettanta acrilico trenta lana di Viola Di Grado

Libertà di Jonathan Franzen

”Libertà” è la storia di una famiglia normale che conduce una vita normale. Ma fino a un certo punto, perché un giorno all’improvviso le cose cambiano.

Ma andiamo con ordine. Walter e Patty Berglund: una coppia che sembra felice. Entrambi colti, educati, progressisti, benestanti, simpatici. Arrivano a Ramsey Hill per fuggire dai quartieri residenziali nei quali sono cresciuti e vivere in un ambiente dove la libertà è una realtà e non un’utopia. E Ramsey Hill per loro è il posto ideale.

Read moreLibertà di Jonathan Franzen

L’Ultimo Inverno di Paul Harding

”L’Ultimo Inverno” è un breve romanzo che racconta la storia di George Washington Crosby

Washington Crosby è in fin di vita, distrutto da un cancro, in un letto improvvisato nel salotto di casa sua. Intorno a lui i parenti e un silenzio rotto solo dal ticchettio degli orologi. Gli orologi: il suo lavoro, ma anche la passione della sua vita. E negli ultimi momenti della sua vita ricorda suo padre Howard, che per mantenere la famiglia faceva l’ambulante. Girava tutti i giorni per boschi e cittadine, con un carretto stracolmo trainato da un mulo, vendendo e riparando qualsiasi cosa. All’occorrenza s’improvvisava anche barbiere e dentista e riusciva fare tutto quello che poteva un ambulante. In quegli ultimi istanti George ripercorre la vita di suo padre e ritrova il suo amore per lui.

Read moreL’Ultimo Inverno di Paul Harding

Nascondi il tuo segreto di Julie Corbin

Grace ha vissuto sempre in una piccola comunità sulla costa est della Scozia

In quest’ambiente perfetto Grace si sente perfettamente inserita, accudisce con amore le sue figlie gemelle ed ha un bellissimo rapporto con Paul, suo marito. Una vita tranquilla, insomma. Ma in questo bel cielo sereno all’improvviso arriva una nube minacciosa ed è tempesta per Grace. Un giorno arriva una telefonata che sconvolge il suo mondo: a chiamarla è Orla, una vecchia amica alla quale era legatissima da ragazzina e che risente dopo oltre vent’anni.

Read moreNascondi il tuo segreto di Julie Corbin

Torino è casa mia di Giuseppe Culicchia

È un libro che l’autore ha dedicato alla propria città. Vi racconta Torino, i suoi luoghi, gli abitanti, le loro attività, passioni e astruserie; vi spiega anche la storia delle vie, piazze, strade, palazzi, negozi, bar, locali.

Il volume sembra una guida, ma non lo è. È infatti un romanzo contemporaneo congegnato come se fosse la visita a una casa: s’inizia con l’ingresso e si termina con la cantina. C’è anche una curiosa cartina, all’inizio, con i luoghi “neri” dell’ex capitale sabauda: prostituzione, droga, malavita. Tuttavia il tono del libro non è questo. Culicchia racconta la propria abitazione quotidiana con una strana nostalgia.

Read moreTorino è casa mia di Giuseppe Culicchia

Vicino a te non ho paura di Nicholas Sparks

A Southport, cittadina del North Carolina, arriva una giovane donna, bella e misteriosa: Katie.

Il suo carattere schivo, che la porta ad evitare qualsiasi legame, crea intorno a lei molta curiosità sul suo passato. Questo finché, per una serie di circostanze, Katie arriva a provare dei sentimenti di simpatia per due persone: Alex, un uomo buono, vedovo con due figli, che gestisce l’emporio locale, e la sua vicina, Jo, una ragazza semplice e sincera. Così piano piano Katie riesce a vincere la sua timidezza e s’inserisce nella ristretta comunità locale.

Read moreVicino a te non ho paura di Nicholas Sparks

Angeli nell’ombra di Becca Fitzpatrick

Nora ha una sconvolgente storia d’amore con il proprio angelo custode (che proprio angelico non è) e sopravvive a un tentato omicidio.

Non ha dunque motivi per potersi dire felice. Infatti, Patch si va allontanando da lei perché attratto da Marcie, la sua peggior nemica. Il ricordo del padre assassinato è sempre vivo in Nora, che ad un certo punto arriva a sospettare che il colpevole sia proprio il suo angelo custode.

Read moreAngeli nell’ombra di Becca Fitzpatrick

Ameni inganni di Giuseppe Culicchia

È la storia di un quarantenne in crisi, con troppi problemi e poche idee per risolverli, come tutti quelli della sua generazione, che vivono il presente senza nessuna preoccupazione per il futuro.

Alberto passa le sue giornate da solo nella sua mansarda nella quale non vuole nessuno: vietato l’accesso. Ha ha due grandi passioni: i modellini di astronavi e Anne Vyalitsytna, una ragazza russa, modella di Penthose e Hustler, della quale conosce ogni segreto anche perché è in continuo contatto con lei grazie a Twitter. Anne gli piace moltissimo, ma gli piacciono anche le colleghe di Anne: Sophie Wild, Sophie Paris, Sandra Shine, Judith Divine. È, in sintesi, un buono a nulla, un uomo vuoto.

Read moreAmeni inganni di Giuseppe Culicchia

L’allieva di Alessia Gazzola

Protagonista di questo libro è Alice Allevi, una giovane specializzanda in medicina legale

È un po’ distratta ma tanto innamorata del suo lavoro da sopportare le continue umiliazioni dei suoi superiori che non la ritengono adatta a quel mestiere. Nelle difficoltà quotidiane, normali nell’istituto in cui lavora, è sostenuta e incoraggiata dalle amiche che le sono sinceramente affezionate, dalla sua coinquilina giapponese, Yukino, una ragazza piena di vita e di coraggio, e dalla stima che il suo collega Claudio pare dimostrarle. Fino all’omicidio…

Read moreL’allieva di Alessia Gazzola