in libreria da settembre 2010

L’intermittenza di Andrea Camilleri

L’intermittenza di Andrea Camilleri

Un romanzo perfettamente calato nella realtà politica e finanziaria di oggi

Astuzia, simulazione e alleanze strategiche sono da sempre le armi più affilate di Mauro De Blasi, direttore generale di una delle più importanti aziende italiane. Da qualche tempo però la sua lucidità è messa a rischio da improvvisi black-out, angoscianti “intermittenze” che lo scollegano per qualche istante dal mondo esterno.
Un problema, in un momento in cui la stabilità dell’azienda è messa in pericolo dalla crisi economica e gli operai occupano uno stabilimento minacciando l’immagine pubblica della proprietà; un grosso rischio nell’universo di relazioni spietate che Mauro ha costruito intorno a sé. Tanto la moglie Marisa, una creatura votata alla sensualità e al soddisfacimento immediato dei propri bisogni, che i due vicedirettori, Guido Marsili, un abile ed efficiente gentleman con il pallino della poesia e Beppo Manuelli, l’arrogante figlio del presidente, sono nemici da tenere a bada, ciascuno coinvolto in oscure trame che potrebbero danneggiare Mauro.

Read moreL’intermittenza di Andrea Camilleri

Evviva la neve di Delia Vaccarello

Evviva la neve di Delia Vaccarello

Un ”viaggio” attraverso le nuove frontiere della sessualità e del sentire, della chirurgia e dell’identità. Come ci si prepara a un’operazione di cambiamento di sesso da femmina a maschio o viceversa? E il dopo, come sarà?
Lo raccontano i protagonisti, mentre un reportage dalla sala operatoria fotografa il lavoro dei chirurghi, i dubbi e le conquiste. Il libro racconta le spinte che portano a una decisione da cui non si torna indietro. Registra le reazioni di familiari, colleghi, amici (“Tu mi rubi il padre”, dice una figlia a un papà che diventerà donna). Dà voce a coloro che ”si piacciono così”, in equilibrio tra maschile e femminile. Racconta i rapporti d’amore: ora felici, ora abortiti per via del pregiudizio che bolla le persone trans come prostitute, laddove si tratta invece di medici, operai, centraliniste. Narra le speranze e i tentativi di cancellare il passato. Entra nell’intimità delle persone coinvolte, ma dà conto anche delle leggi, delle difficoltà sul lavoro, delle metodiche di intervento, dei centri a cui rivolgersi.

L’AUTRICE
Delia Vaccarello
, giornalista e scrittrice, è autrice della pagina ”Liberi tutti” dell”’Unità” sulle tematiche del gender, premiata più volte dalla Commissione europea. Consulente del comune di Venezia per le culture delle differenze, svolge docenze di media e orientamento sessuale alla scuola di giornalismo di Bologna. Ha scritto romanzi e racconti, opere sugli adolescenti e curato le raccolte di racconti Principesse azzurre (Oscar Mondadori).