Il libro di Edith di Edith Velmans

Il libro di Edith di Edith Velmans

Nata in una ricca famiglia ebrea olandese, Edith è una ragazzina di tredici anni, nel 1938, quando comincia a tenere un diario, fatto di eventi allegri e spensierati come possono essere quelli di una tredicenne

Come tutte le adolescenti della buona borghesia dell’Aja, conduce una vita spensierata e felice. Ma ben presto le cose cambiano e si trasformano in un incubo: l’invasione nazista, le leggi razziali, le persecuzioni e le deportazioni nei lager la costringono ad abbandonare i suoi cari e a nascondersi presso una modesta famiglia cristiana nel sud dell’Olanda, che accetta di nasconderla e proteggerla.

Read moreIl libro di Edith di Edith Velmans

Calci nel cuore di Annamaria Bernardini de Pace

Calci nel cuore di Annamaria Bernardini De Pace

Storie di crudeltà e mobbing familiare

C’è una forma di violenza molto sottile, che lascia i segni nel cuore e non sulla pelle. E la crudeltà di chi, dicendo che ci vuole bene, ci sminuisce fino a farci credere di non valere nulla, ci maltratta, ci manipola e ci impedisce di vivere. E il mobbing familiare, fatto di conflitti sommersi, feroci cattiverie quotidiane e violenze morali. Veri e propri calci nel cuore, inflitti dal partner tanto amato che si trsaforma in un aguzzino dell’anima e pretende il controllo totale a scapito dei sentimenti.

Read moreCalci nel cuore di Annamaria Bernardini de Pace

Notte buia, niente stelle di Stephen King

Notte buia, niente stelle di Stephen King

Un agricoltore uccide la moglie e la getta in un pozzo perché lei voleva vendere un lotto di terra ricevuto in eredità. “La terra è affare dell’uomo, non della donna”. Siamo in Nebraska nel 1922

Una sera, viene aggredita e stuprata da un misterioso gigante. Creduta morta e lasciata in un canale di scolo, sopravvive e medita vendetta. Streeter, bancario malato di cancro, incontra il Diavolo nelle fattezze di un venditore ambulante. L’affare che conclude decide la sorte del suo migliore amico, colpevole di avergli rubato la ragazza tanti anni prima. Due anni dopo le nozze d’argento, Darcy scopre che suo marito custodisce in garage un segreto. Un fiume di pazzia scorre sotto il prato fiorito del loro matrimonio. Che fare? Tirare avanti come prima o cercare una via d’uscita?

Read moreNotte buia, niente stelle di Stephen King

Liberi dalla Paura di Aung San Suu Kyi

Liberi dalla Paura di Aung San Suu Kyi

Il ritratto spirituale di un personaggio straordinario, cui un paese stremato e sofferente guarda come l’unica speranza per conquistare un giorno la democrazia

Da più di quarant’anni il Myanmar, ex Birmania, è controllato da una spietata dittatura che ha trasformato il paese, ricco di risorse naturali, in uno stato poverissimo, con un reddito pro capite tra i più bassi nel mondo. Figlia di Aung San, che morì assassinato nel 1947 nella lotta per l’indipendenza della Birmania, Aung San Suu Kyi è una donna colta, dall’aspetto fragile ma dalla tempra d’acciaio e dal carisma eccezionale, che combatte per la democrazie e la libertà del suo popolo. Strenua sostenitrice dei diritti umani e della non violenza, nel 1991 ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace, i cui proventi ha utilizzato per istituire un fondo per la salute e l’educazione dei birmani. Per la coraggiosa lotta contro il regime, per i discorsi colmi di passione volti a confortare e sostenere il suo popolo, è stata vittima di attentati, più volte incarcerata e poi costretta agli arresti domiciliari da una dittatura militare tra le più longeve dell’Asia.

Questo libro raccoglie alcuni scritti di Aung San Suu Kyi, la coraggiosa, indomabile dissidente birmana, una testimonianza toccante della sua forza indomita.

Read moreLiberi dalla Paura di Aung San Suu Kyi

Zoya la mia storia di Zoya, John Follain e Rita Cristofari

Zoya la mia storia di Zoya, John Follain e Rita Cristofari

Una giovane donna afghana racconta la sua battaglia per la libertà in nome di tutte le donne oppresse dai regimi totalitari islamici

In un crudo e toccante resoconto Zoya racconta la sua vita e quella delle donne del suo paese, l’Afghanistan, oppresso dall’invasione russa, dalle lotte intestine e poi dalle follie dei talebani, i feroci fondamentalisti musulmani.

Read moreZoya la mia storia di Zoya, John Follain e Rita Cristofari

Disperatamente Giulia di Sveva Casati Modignani

Disperatamente Giulia di Sveva Casati Modignani

Lei è una scrittrice affermata, lui un chirurgo di fama. Alle spalle hanno storie molto diverse, costellate di sacrifici, successi, fallimenti. Il sentimento che li unisce è tale da ripagarli di tutte le amarezze, ma lo spettro di un terribile male e un’accusa ingiusta infrangono il sogno, che dovrà essere ricostruito a prezzo di un’estenuante battaglia.

Romantico e toccante, ricco di colpi di scena, questo romanzo d’amore e di tenerezza ha vinto il premio selezione bancarella 1987 e ha ispirato l’omonimo soggetto televisivo.

Anna dagli occhi verdi di Sveva Casati Modignani

Anna dagli occhi verdi di Sveva Casati Modignani

È una fredda mattina di gennaio, a Milano: ai funerali del ricco e potente Cesare Boldrani gli sguardi dei presenti sono puntati su Anna, l’unica figlia ed erede universale. Da questo momento, alla guida di un grande impero economico, la donna è costretta a confrontarsi con il proprio passato, ma soprattutto con quello del padre: un viaggio a ritroso nel tempo, in cui appassionanti storie d’amore si alternano a eventi misteriosi e drammatici.

Una storia intensa, carica di suggestione e splendidamente narrata.

Perdute di Sandra Fei

Perdute di Sandra Fei

Narrata in prima persona la drammatica vicenda di una madre, privata delle sue due bambine in seguito alla separazione dal marito

Bogotà, 1981. Dopo essersi separata dal marito, Sandra Fei è costretta a lasciare la Colombia e le figlie, una di pochi mesi e l’altra di due anni, affidate al padre.

Read morePerdute di Sandra Fei

Mister Gregory di Sveva Casati Modignani

Mister Gregory di Sveva Casati Modignani

Gregorio Caccialupi fa il bilancio della sua lunga, intensa vita

I primi ricordi risalgono agli anni Trenta e sono legati al Polesine, la terra della sua infanzia, segnata da miseria, malattie, fatica. La tubercolosi che colpisce Isola – la madre, bellissima ma in qualche modo estranea all’aspra realtà di quei luoghi – imprime una brusca svolta al suo destino. È adolescente quando decide di lasciare il suo paese sul delta del Po per andare in America in cerca di fortuna.

Read moreMister Gregory di Sveva Casati Modignani