editore casa editrice giunti

Le affinità elettive di Johann Wolfgang Goethe

Edoardo e Carlotta vivono in un castello situato al centro di un rigoglioso parco. Edoardo è un ricco barone e con la moglie conduce una vita serena, senza preoccupazioni.

Una coppia molto affiatata che si dedica con amore alla cura della tenuta, della casa, del giardino e anche alla lettura e alla musica. Una vita idilliaca ma che il destino sconvolge all’improvviso. La coppia invita al castello prima un amico di gioventù di Edoardo, “il Capitano”, e poi la nipote Ottilia. Un invito che la donna condivide con una certa riluttanza, quasi presagendo la bufera che avrebbe sconvolto la loro esistenza. Infatti fra i quattro personaggi nasce un’attrazione magnetica, un’affinità elettiva che spinge Edoardo verso Ottilia e Carlotta verso il Capitano. L’affinità elettiva, o il destino?, sconvolge e travolge irrimediabilmente l’esistenza serena della coppia, distrugge il solido matrimonio di Edoardo e Carlotta scatenando passioni che prendono il sopravvento al di là della ragione e della virtù.

Read moreLe affinità elettive di Johann Wolfgang Goethe