autore haruki murakami

3 libri di successo da non perdere in uscita a febbraio 2017

Il mese di febbraio 2017 è ricco di appuntamenti per gli appassionati di letteratura. Da Danielle Steel a Chiara Gamberale, è prevista l’uscita di tante novità editoriali per tutti i gusti, dal romanzo rosa al giallo. Noi vi suggeriamo 3 libri in uscita a febbraio 2017 da non perdere, perchè saranno successi editoriali già annunciati.

1. Murakami Haruki – Il Mestiere dello scrittore

Dal 14 febbraio in libreria troverete il nuovo lavoro di Murakami, una riflessione sugli scrittori, la scrittura e i libri. Come si impara a scrivere? Quali sono i segreti er un romanzo di successo? Esistono esercizi per l’aspirante scrittore? Murakami ci fa entrare dentro l’officina creativa di successi come Norwegian Wood e 1Q84 in un insieme di suggerimenti e idee che si mescolano a riflessioni più profonde sulla creatività e sulla libertà.

2. Noah Hawley – Prima di cadere

Le recensioni lo annunciano come il thriller del 2017. Noah Hawley, giunto al suo quinto romanzo, racconta la storia di due uomini provenienti da facoltose famiglie newyorkesi e un pittore che salgono su un volo privato che dopo pochi minuti dal decollo precipita nell’oceano. A partire da qui, tutte le indagini che porteranno il protagonista a trasformarsi da eroe a sospettato della polizia.

3. Sophie Kinsella – La mia vita non proprio perfetta

Ennesima commedia agrodolce firmata dall’autrice di “I love shopping”, “La mia vita non proprio perfetta” di Sophie Kinsella racconta la storia di Katie, 26 anni, desiderosa di avere una vita di successo, che si inventa una vita meravigliosa pubblicando su Instagram foto spensierate e modaiole. Ma la verità è un’altra e Katie scoprirà che le cose possono cambiare anche quando sembra che tutto sia perduto.

Kafka sulla spiaggia di Haruki Murakami

Due sono i personaggi di questo racconto: Kafka, un ragazzo di quindici anni molto maturo per la sua età e con un carattere molto deciso, e Nakata, un vecchio che però è ingenuo come un bambino. Insieme Kafka e Nakata si allontanano dallo stesso quartiere di Tokyo per andare a Taka-matsu, nel Sud del Giappone. Entrambi hanno un motivo per allontanarsi da Tokyo: il ragazzo, che ha scelto come pseudonimo Kafka, scappa dal padre, uno scultore geniale ma satanico. Il vecchio Nakata, testimone di un delitto nel quale è rimasto coinvolto contro la sua volontà, fugge abbandonando la sua vita tranquilla e le sue conversazioni con i gatti, dei quali parla e capisce la lingua.

Read moreKafka sulla spiaggia di Haruki Murakami