Francesco Palmieri – Piccolo drago – il libro sulla vita di Bruce Lee

di AnnaMaria Commenta

E’ uscito il 21 marzo 2017 il libro di Francesco Palmieri, “Piccolo Drago – la vita di Bruce Lee”, un romanzo che mette su carta tutti gli eventi più significativi della vita di un personaggio che è diventato una leggenda per il mondo del cinema e delle arti marziali.

Aveva solo 100 dollari in tasca Bruce Lee quando partì dall’America e in pochissimi anni conquistò Oriente e Occidente diventando una vera star del cinema e del kung fu. La sua vita fu breve ma non per questo meno incisiva e fu suggellata da una morte enigmatica avvenuta il 20 luglio del 1973.

> 3 GIALLI E THRILLER DA LEGGERE NELLA PRIMAVERA 2017

Lui, il piccolo drago che aspirava alla saggezza, che non si fece mai sedurre dall’ambizione e dalla fama, che praticò con costanza il taoismo, fu anche un uomo dalle mille contraddizioni, possessore di un eccezionale carisma fuori dal comune. Il libro di Palmieri ne racconta la storia dalla prospettiva inedita di chi ha percorso in prima persona i sentieri del Kung Fu. Il sogno di un ragazzo italiano si fonde quindi con il sogno del grande Bruce Lee, con le palestre e i templi di Hong Kong, con i palazzi a Kowloon, con i luoghi in cui Lee si era cimentato nei primi combattimenti.

> 3 LIBRI DI SUCCESSO DA NON PERDERE IN USCITA A FEBBRAIO 2017

E tra le righe del romanzo spunta anche una grande riflessione sulla cultura cinese, che divenne finalmente accessibile al mondo anche grazie all’opera di Bruce Lee, ma questo libro è soprattutto un omaggio a chi continua a credere che i propri sogni possono ancora realizzarsi, a dispetto di tutti gli ostacoli che la vita pone davanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>