Magarìa, un romanzo per bambini di Andra Camilleri

di AnnaMaria Commenta

Forse non tutti lo sanno, ma il famoso scrittore siciliano autore dei racconti che hanno come protagonista il commissario Montalbano ha scritto anche alcune fiabe dedicate ai giovanissimi. Una di queste  è “Magarìa“, fiaba per bambini da poco ripubblicata in versione illustrata.

La protagonista della storia raccontata da Camilleri è una bambina di nome Lullina, che nel racconto è descritta come pensierosa perchè in un sogno le è stato svelato l’incantesimo che è in grado di fare scomparire le persone. Impaziente di provare e funziona davvero, Lullila lo recita e quindi scompare. A questo punto il nonno non può fare altro che cercare qualunque modo per ritrovarla.

PRENDILUNA, IL NUOVO ROMANZO DI STEFANO BENNI

Il racconto breve per bambini ha tre finali diversi per stuzzicare la fantasa dei piccoli lettori ed è scritto secondo lo stile tipico dello scrittore agrigentino, con il dialetto siciliano che si intreccia all’italiano.

LA SETTA DEGLI ANGELI DI ANDREA CAMILLERI

L’ultima versione del libro pubblicata ha le meravigliose illustrazioni di Giulia Orecchia. Non è la prima volta che Camilleri si cimenta con le fiabe e i racconti per bambini, sempre mostrando il rapporto speciale che esiste tra nonno e nipoti.

IL GIOCO DEGLI SPECCHI DI ANDREA CAMILLERI

Un esempio è la storia intitolata Topiopì (pubblicata da Mondadori), che racconta la vicenda di Nenè, un bambino che ogni estate va in campagna dai nonni e ha un pulcino che lo segue dovunque lui vada. Anche questo libro è stato pubblicato con le illustrazioni di Giulia Orecchia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>